backgroundf_joomla.jpg

 

Altre vite (2012)

 
"Altre Vite" nasce per non dimenticare la bellezza della natura e la sua forza di generare la vita. E' un'opera romantica che esalta la purezza della materia stessa. La luce e il bianco della porcellana, si riflette nel turchese del mare che lentamente ha usurato il ramo di un albero. Il rame, anagramma della parola "mare", lega i differenti elementi che la compongono con forza ed eleganza. E' un inno alla natura, un canto poetico che rappresenta la vita.
 
L'opera e' una delle 14 finaliste selezionate per il Premio Aldo Ajò 2013, concorso di ceramica d'arte. Esposta c/o lo storico "Palazzo dei Consoli" di Gubbio dal 10 gennaio al 3 febbraio 2013. Il Premio e le iniziative ad esso connesso costituiscono l’omaggio che la città di Gubbio intende rivolgere alla figura di Aldo Ajò, eclettico artista eugubino che con la sua sorprendente e multiforme produzione artistica ha attraversato il Novecento reinventando la tradizione locale della ceramica e inserendola nell’ambito di un contesto artistico e culturale di respiro nazionale ed europeo.
L'iniziativa vede il patrocinio del Comune di Gubbio e la collaborazione della società Gubbio Cultura e Multiservizi.
 
Opera candidata altresì alla IX edizione del "Premio Celeste 2012" concorso per la promozione dell'arte contemporanea

Premio Celeste 2012 si svolge con il Patrocinio della Regione Lazio e in collaborazione con Glocal Project e ZeL Edizioni.

 

Slide background

ALTRE VITE (2012)

cm 108 x 26 x 50 porcellana su legno (rame)

Slide background

ALTRE VITE (2012)

cm 108 x 26 x 50 porcellana su legno (rame)

Slide background

ALTRE VITE (2012)

cm 108 x 26 x 50 porcellana su legno (rame)

Slide background

ALTRE VITE (2012)

cm 108 x 26 x 50 porcellana su legno (rame)